Spedizioni gratis in Italia per ordini superiori ai 100 Euro
Protezione arti
Abbigliamento Professionale | Attrezzatura per Sicurezza sul Lavoro | Calzature Antinfortunistiche

Protezione arti

ARTI SUPERIORI

 

I dispositivi per la protezione degli arti superiori riguardano in particolare le mani, maggiormente esposte ai rischi, che possono essere di varia natura:

  •     Guanti - norme di conformità EN420
    • Rischi meccanici ed elettrostatici - norme di conformità EN388
    • Rischi elettrici/folgorazione - norme di conformità EN60903
    • Rischi chimici e microbiologici - norme di conformità EN374
    • Rischi da freddo - norme di conformità EN511
    • Rischi da calore e fuoco - norme di conformità EN407
    • Rischi da vibrazioni - norme di conformità EN420
  •     Palmari di sicurezza
  •     Paramaniche e sopramaniche
     

I guanti possono essere fatti in diversi materiali:

  • plastica
  • gomma
  • cuoio
  • materiale dielettrico (isolamento elettrico)
     

In particolare, i guanti ad isolamento elettrico devono essere un pezzo solo senza cuciture, in materiale speciale e con spessore unico e costante. Devono essere accompagnati tassativamente da una manichetta che copre l’avambraccio.

 

ARTI INFERIORI

La protezione dei piedi è importante sia per la loro incolumità sia per garantire una buona stabilità del lavoratore. In generale, per gli arti inferiori, sono previsti i seguenti DPI:

  • Scarpe - norme di conformità EN345
  • Ginocchiere
  • Ghette
  • Suole amovibili
  • Dispositivi amovibili di protezione per il collo del piede


Le calzature previste in un cantiere edile devono avere necessariamente i seguenti requisiti:

 

  • buona stabilità
  • facile slacciamento
  • puntale resistente agli urti
  • soletta anti-perforazione
  • suola antiscivolo
  • adeguata protezione caldo/freddo
  • calotta di protezione del calcagno
  • imbottitura salva-malleolo
  • protezione contro le micosi
  • protezione contro le cariche elettrostatich
  • parti metalliche anticorrosive


Le calzature di sicurezza vengono identificate mediante la lettera S seguita dalla lettera B (base) o da un numero da 1 a 5:

 

  • SB scarpa con puntale resistente a forze fino a 1500 N (newton) e ad urti fino a 200 J (joule)
  • S1 scarpa con puntale come sopra e calotta in zona tallone, con proprietà antistatiche
  • S2 scarpa con puntale come sopra, calotta in zona tallone, con proprietà antistatiche ed impermeabilità dinamica
  • S3 scarpa con puntale come sopra, calotta in zona tallone, con proprietà antistatiche, impermeabilità dinamica e soletta anti-perforazione
  • S4 stivale con puntale come sopra e calotta in zona tallone, con proprietà antistatiche
  • S5 stivale con puntale come sopra e calotta in zona tallone, con proprietà antistatiche e soletta anti-perforazione
Info
Print
Dal 2006 a Genova

Vestiamo il
lavoro